lunedì 6 febbraio 2012

Corona di cavolo nero



Fa freddo!!! …è divertente esternare su un blog le previsioni metereologiche… Ad ogni modo, il cavolo nero vuole sentire il morso del freddo per diventare tenero e finire, dalle mie parti, nella ribollita, sul pane abbrustolito e via dicendo, quindi questo freddo è la sua "morte". Un sapore tipicamente invernale e, direi, tipicamente toscano. La ricetta di oggi l’ho trovata su La cucina italiana di gennaio e mi è sembrata una bellissima sintesi delle molte preparazioni a base di cavolo nero che punteggiano la cucina toscana…



Ingredienti:

600 gr di cavolo nero
150 gr di pane toscano o casalingo
100 gr di pecorino semi stagionato
100 gr di cipolla
50 gr di sedano
50 gr di carota
3 uova
1 cucchiaio di grana grattugiato
uno spicchio d’aglio
un rametto di rosmarino
olio evo, sale e pepe, pangrattato q.b.

uno stampo a ciambella

Lessare il cavolo, poi strizzarlo e sminuzzarlo. In una padella scaldare dell’olio con uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. Quando l’olio è caldo, unire il pane tagliato a dadini e farlo colorire. Togliere il pane e metterlo in un recipiente, eliminando l’aglio e il rosmarino. Unire le uova, un cucchiaio di grana e il pecorino tagliato a filetti. Nella padella dove si è passato il pane aggiungere dell’altro olio e far rosolare il trito di cipolla, sedano e carota. Quando è pronto, aggiungere il cavolo e farlo saltare per qualche minuto. Unire le verdure al composto di sale, formaggio e uova, salare e pepare. Disporre il composto in uno stampo a ciambella precentemente oliato e cosparso di pangrattato e infornare a 170° per 25 minuti circa.

11 commenti:

°Glo83° ha detto...

non ho mai cucinato il cavolo nero, ma è da un po'che vorrei provare...questa ricetta è invitantissima e me la segno subito! ;)

Lenia ha detto...

Sembra buonissima questa corona!Da provare sicuramente!Un bacione,carina!

Margot ha detto...

Uh, quanto mi tenta questa corona! L'idea di usare lo stampo per la ciambella è fantastica :-D

roberta ha detto...

Che bella ricetta, da provare!!!!!!!! Un modo originale per utilizzare il cavolo nero!!
Brava, come sempre
roberta

speedy70 ha detto...

Assolutamente da rifare, grazie Francesca!!!!

Luna - Pizza Fichi e Zighini ha detto...

Ma è troppo buona una ciambella di cavolo nero e pane abbrustolito!!
Qua non si trova proprio facilmente, eppure stiamo "a due passi" da lì.
Invece pensa, un paio di settimane fa al mercato ho trovato un minestrone di quelli molto pieni di verdura a foglia verde anziché solo di legumi sedano e carote e fra tutte c'erano bei pezzettoni di cavolo nero: mi è piaciuto tantissimo, infatti spero di ritrovarlo!!
Intanto sta ricettuzza qua me la copio subito!
Brava Fra!!! Baciotti e buona settimana!

Irma ha detto...

Adoro il cavolo nero! Qui dalle mie parti però è difficile da trovare... mi sa che per quest'anno devo provare a seminarlo nell'orto! ;)
grazie per la visita! :)

Donaflor ha detto...

Gustosissima questa corona di cavolo nero!!
Mi unisco con piacere ai tuoi lettori e se ti va passa da me!
Abbracci

sississima ha detto...

veramente sfiziosa, da provare, un abbraccio SILVIA

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Simona Mastantuono ha detto...

da buona toscana non potevo che lasciare un commento qua... mi ispira da matti questa corona di cavolo nero