domenica 18 settembre 2011

Crêpes di mandorle con ricotta e cioccolato di Modica



Qualche giorno fa ho perso una scommessa con un amico. Il motivo era del tutto irrisorio: “Non riuscirai mai ad arrivare in tempo all’Ikea e scegliere il tavolo!!” e lui: “Certo che ce la farò e se non riesco mi inviti a cena in quel ristorante che piace a te”. Incautamente ho accettato la sfida, del resto ero sicura di vincere: quel ristorante di cucina siciliana che c’è a Firenze è un posto delizioso e ogni scusa è buona per andarci, soprattutto se ti ci invitano. Invece ho perso: il giorno dopo il tavolo era presente, prova inconfutabile che il traffico cittadino la sera precedente non era stato mio alleato. Ho tergiversato, ho sostenuto che una signora non è bello che offra a un uomo, la scommessa non era poi così seria, ho protestato che era il solito taccagno…niente! Ho dovuto pagare la scommessa.
Queste crêpes sono il mio tentativo di ricreare il dolce che ho mangiato quella sera. Non me ne voglia lo chef Raimondo Sabella, anzi si senta onorato se goffamente si cerca di copiarlo: è questo un segno di concreta ammirazione per la sua capacità di ripensare piatti e ingredienti tradizionali della cucina siciliana. Non avevo mai fatto una crêpe con la farina di mandorle e per la proporzione fra le dosi mi sono rifatta alle crêpes di farina di ceci di Tamara e il risultato è stato perfetto. Rispetto al dolce originale, ho omesso la crema pasticcera che accompagnava il ripieno di ricotta e ho esagerato un po’ con il cioccolato di Modica.
Un consiglio: non scommettere mai contando sul traffico se prima non si sono sabotati i semafori!

Ingredienti (per 6 o più persone):

Per le crêpes (ne vengono 12 di cm 15 di diametro)
100 gr di farina di mandorle
50 gr di farina 0
3 uova
2 dl di latte
sale, un pizzico

Per il ripieno
400 gr di ricotta di pecora
100 gr di zucchero
acqua di fiori d’arancio, qualche goccia
40 gr di cioccolato di Modica spezzettato
Cacao per decorare

Mescolare insieme la farina di mandorle e la farina bianca; incorporare le due farine alle uova sbattute e al latte e fare una pastella. Aiutandosi con un cucchiaio, versare un po’ di pastella in un  padellino riscaldato e fare le crêpes.

Per fare il ripieno, ridurre a crema la ricotta aggiungendovi lo zucchero e incorporare qualche goccia di acqua d’arancio. In ultimo aggiungere i pezzetti di cioccolato. Attenzione con lo zucchero: il cioccolato di Modica è molto dolce già lui medesimo! Riempire con il composto ciascuna crêpe e piegarla a libro. Decorare spolverando di cacao amaro e con qualche pezzetto di cioccolato.

Messaggio per mia mamma: Capito???? I pezzetti che vedi nella foto sono cioccolato, non capperi!!!!

19 commenti:

Love for Food and Photography ha detto...

Bellissime e chissà quanto sono buone queste crêpes!!! Brava!

°Glo83° ha detto...

che delizia...l'impasto delle crepes con le mandorle deve essere squisito e quel ripieno golosissimo!!! bellissima ricetta! ;)

Luna - Pizza Fichi e Zighini ha detto...

..non è che il tuo amico ha corrotto lui tutti gli automobilisti della serata pur di farsi offrire la cena?!
E comunque, se il risultato di tutto alla fine è stato riprodurre queste crepes benvengano le scommesse!!...che poi adoro le esagerazioni col cioccolato! devono essere proprio bbone. Brava!!
Buona giornata!

Anonimo ha detto...

Vi consiglio di usare il cioccolato della Cooperativa Quetzal di Modica (www.quetzalmodica.it): modicano, equosolidale, bio, ma soprattutto buonissimo!
Luisa

Francesca ha detto...

@Love: grazie!
@Gloria: le mandorle si sentono tantissimo!
@Luna: purtroppamente il tipo è capacissimo...era da tempo che si lamentava di offrire semmpre lui!
@Luisa: grazie della segnalazione!

Caroline B. ha detto...

Ciao Francesca! Spero che tutto va bene con voi! Mi spiace di non essere qui prima, ho avuto grossi problemi con il signor pubblicazione blogger. Ora sono tornato! La vostra ricetta per frittelle è superba e noto subito! Caro Baci

Francesca ha detto...

@Caro: ciao cara, bentornata da me e grazie per i complimenti!

Lenia ha detto...

Io non scometto mai,perche di solito perdevo!Le tue crepes sono meravigliose!Un bacione,carina!

Cuppy. ha detto...

Davvero bravissima complimenti!
Mi unisco molto volentieri al tuo blog..

se ti và passa a trovarmi ti aspetto! :)
http://cupcakes-site.blogspot.com/

elenuccia ha detto...

Caspita che golosita' devono essere queste crepes. Non le ho mai assaggiate di mandorle ma l'idea mi stuzzica assai.

mamanluisa ha detto...

...che buone!!!!Mi sono unita ai tuoi lettori così non ti perdo di vista, se ti va passa a trovarmi! Ciao

Francesca ha detto...

@Lunia, Cuppy, Elenuccia e Mamanluisa: grazie!!!!

Giovanna ha detto...

che meravigliaa :) complimenti

speedy70 ha detto...

Francesca, è un piacere conoscerti con questa meraviglia, io sono golosissima!!!! Mi aggiungo tra i tuoi sostenitori, ti aspetto a trovarmi, baci!!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Ciao Francesca!
con la farina di mandorle devono essere veramente speciali :-)
ps.: prima di scommettere ... sabotate gente, sabotate! ci piace vincere facile

Ann ha detto...

Questa ricetta può essere pericolosa secondo me... quell'abbinamento potrebbe creare dipendenza o.o

bas ha detto...

un morsino glielo darei volentieri... :-)

nonna papera ha detto...

davvero belle e originali, vanno provate!
ciao

Anonimo ha detto...

It's very trouble-free to find out any matter on web as compared to textbooks, as I found this piece of writing at this web
site.

Feel free to visit my webpage ... geometry dash download